FRANCESCO PETRARCA

La camera n. 4 è stata intitolata a FRANCESCO PETRARCA, di origine aretina è considerato il fondatore dell’umanesimo e uno dei fondamenti della letteratura italiana, soprattutto grazie alla sua opera più celebre, il Canzoniere. Spese l’intera sua vita nella riproposta culturale della poetica e filosofia antica attraverso l’imitazione dei classici offrendo un immagine di sé quale campione di virtù e della lotta contro i vizi. La camera si compone da matrimoniale con balcone privato con vista sulla piscina e sulle campagne circostanti, bagno con finestra e doccia.

Le dotazioni tecnologiche ed impiantistiche sono: TV lcd da 22”, impianto climatizzazione caldo/freddo. Grazie ad un disimpegno di collegamento “comune” può essere collegata, all’occorrenza alla Camera n. 3 ideale per famiglia composta da due adulti e due bambini.

Camera matrimoniale

Bagno privato

TV schermo piatto

Climatizzatore

Balcone